Ambiente e Natura

MASSERIE SANTERAMO

Emblematico ed atipico “abaco” delle caratteristiche di una masseria da campo del XVII secolo. Il complesso è di interesse in quanto dotato di tutte le strutture produttive di una importante masseria, ma anche dei volumi padronali e di servizio e, seppur in forma di decorazione architettonica, un vero e proprio compendio di dispositivi di difesa […]

Ambiente e Natura

SITI DI INTERESSE SANTERAMO

Le Quite, il cui toponimo è di derivazione dialettale dal termine “quote”, rappresentano la parcellizzazione di una vasta area a sud-est del territorio santermano, appartenuta al demanio pubblico. Le quote furono distribuite ai contadini nullatenenti in seguito alla riforma Murattiana, a cavallo tra ‘800 e ‘900. La caratteristica principale (oltre al singolare aspetto di memoria […]

Storia e Cultura

PERSONALITA’ LEGATE A SANTERAMO IN COLLE

Francesco Netti (1832-1894) è annoverato tra i massimi esponenti della pittura napoletana e pugliese dell’Ottocento. Nasce a Santeramo da famiglia di proprietari terrieri. Dopo aver conseguito la laurea in Legge presso l’Università di Napoli, sceglie di coltivare la sua passione per la pittura. Ho come maestri gli artisti napoletani Domenico Morelli e Michele De Napoli. […]

Storia e Cultura

CHIESE DI SANTERAMO IN COLLE

Dedicata a Sant’Erasmo, fu costruita nel 1729 su una antica cappella preesistente dedicata a Santa Maria della Lama. È a tre navate con grandi pilastri in finto marmo (1860). L’interno conserva diverse opere di rilevante valore artistico: una “croce processionale” in argento (XV secolo), un bassorilievo della Madonna Odegitria, attribuita a Francesco Laurana (1471-1474), alcuni […]